Prima di rendermi conto che effettivamente, sì, avrei dovuto dare l’esame di qualificazione per il primo Dan anche io, ho passato qualche mese a crogiolarmi nella mia beata ignoranza, o forse, più precisamente, non accettazione della realtà (ho sempre avuto un problema di ansia pre-esame). Ho quindi vissuto tranquillamente le lezioni di preparazione ed il tempo passato a fare Kata nel Dojo, e le parole ripetute molte volte da Maurizio Sensei “voi che dovete fare l’esame”, “per chi andrà a fare l’esame”.. erano rivolte a qualcun altro, sicuramente non a me!
Finché non è arrivato il giorno decisivo, il fatidico incontro-prova d’esame, proprio nel nostro Dojo di Firenze. E vedere quella quantità di persone, la solita stanza gremita di Kendoka da ogni parte della Toscana, tanti volti nervosi e altri impassibili, mi ha riportata bruscamente alla realtà dei fatti.

Quel giorno, durante la prima prova di Jigeiko da esame, sentivo solamente i battiti del mio cuore e il corpo che si muoveva contro la mia volontà, non perfettamente conscia di quello che mi stava succedendo intorno. Non proprio la mia performance migliore. Ho ascoltato le parole di Bernardo Sensei, “prendetevi il vostro tempo, non attaccate a caso”. Va bene, lo so fare, so di saperlo fare. La seconda prova è andata decisamente meglio: un po’ grazie ai consigli dati in precedenza, un po’ grazie al fatto di sapere di non essere l’unica in quella situazione, e un po’ grazie al pensiero “beh se mi presento con questa tensione all’esame svengo durante il Kirikaeshi”. Personalmente, devo dire che questo incontro specifico di preparazione mi ha aiutata molto a scaricare la tensione e a dissipare i dubbi che sicuramente mi sarebbero sorti altrimenti il giorno dell’esame stesso, compromettendo quello che poi sono riuscita ad esprimere con il mio Kendo.

Read more

Leave a Comment | Permalink

Keep-calm-and-hajime
E` con grande piacere che il dojo ITTORYUKAI VALDELSA rinnova l`invito al prossimo KEIKO HAJIME per un buon inizio di anno 2016 all`insegna di un  Kendo  sincero e genuino!
L`allenamento avra` luogo DOMENICA 3 GENNAIO, in orario 10:00~ 13:00:, con un cambio di location.
Non essendo piu` presenti presso la palestra Equinox quest`anno il Keiko si svolgera`  presso il Palazzetto Pietro Larghi a Colle val d`Elsa (SI), in Viale dei Mille.
Tre ore di kendo in compagnia di tanti amici per sudare allegramente insieme!
Ogni anno organizziamo questo piccolo evento che vede la partecipazione di decine di persone del centro Italia ma anche tanti amici da altre regioni, alcune anche lontane. E` veramente sempre piacevole ritrovarsi per il piacere di fare kendo , di sudare assieme e di bersi una birra dopo il keiko. In particolare questo evento vede un grande lavoro per i motodachi, moltissimo jigeiko e zero spiegazioni tecniche da parte di nessuno. Il programma nel dettaglio e` ancora in via di definizione ma in linea di massima (come sa bene chi vi ha gia` partecipato) sara` cosi`.
Gl istruttori presenti o i gradi piu` alti faranno da motodachi.
1) Breve riscaldamento.
2) Kirikaeshi e uchikomi (breve, sui motodachi)
3) Jigeiko con i motodachi
PAUSA
4) Jigeiko libero (senza motodachi)
5) Jigeiko fra motodachi
Pausa
6) Uchikomi/kirikaeshi (Tutti)
Il Keiko e` aperto a TUTTI, chi non ha il bogu e vuole partecipare fara` uchikomi al posto di Jigeiko, nessun problema.
PRANZO/COSTI
Purtroppo per questioni legate alla palestra quest`anno non ci e` possibile offrirvi l`allenamento e chiediamo cortesemente un contributo di 5 euro per il Keiko. Il pranzo sara` al Ristorante-Pizzeria INDIOS situato sullo stesso stradone della palestra: 15 euro per un pranzo ricco, vario e con birra….
Ci scusiamo per l`aspetto diverso che ha l`evento quest`anno, non era nell`intento dell`iniziativa ma speriamo di vedervi ugualmente, vi aspettiamo !!!
Per cortesia sono gradite mail di conferma,
grazie a tutti !!
ITTORYUKAI VALDELSA
DADO BRIVIO
Leave a Comment | Permalink

In occasione del lancio in Italia del manga Bamboo Blade da parte di Panini Editore, verra’ presentata un’iniziativa promozionale CIK volta a consentire l’avvicinamento dei lettori del manga al Kendo.

Un coupon presente nel n. 1 del fumetto permettera’ ai lettori interessati di registrarsi sul sito CIK e presentarsi presso i dojo aderenti all’iniziativa, usufruendo di un mese di lezioni gratuite!!bambooblade

La nostra associazione aderisce a questa iniziativa, per contribuire alla diffusione del Kendo fra gli amanti dei manga. Vi aspettiamo nel Dojo!!

Leave a Comment | Permalink

IMG-20150614-WA0006Dopo la consueta pausa estiva, riprendono i corsi di KENDO!!

Abbiamo già ripreso il corso adulti con il medesimo orario:

Martedì e Giovedì dalle 21 alle 23

E da Lunedì 21 settembre ripartiamo anche con il corso dei bambini, con il seguente orario:

Lunedì dalle 17:30 alle 18:30 e Venerdì dalle 18 alle 19

Date quindi una lavata ad hakama e gi, una controllata allo shinai, ed una lustratina ai vostri bogu, che si riparte!!

Ci vediamo in palestra!

 

Leave a Comment | Permalink

Lo scorso fine settimana si sono svolti a Modena i consueti esami di kendo, da 3° a 5° dan. Ecco i video dei nostri due partecipanti, che hanno superato rispettivamente l’esame di 4° e 5° dan.

Filippo n°412:

 

Maurizio n°502:

 

Complimenti, e…. GANBATTE!!

2 Comments | Permalink

boscarol

 

Ciao a tutti cari amici,

vi ricordo che DOMENICA 21 GIUGNO ci sara` un Keiko con TOMASO BOSCAROL 6 DAN presso la Palestra Equinox a Barberino Val d`Elsa, in orario 10:00-12:30.

La partecipazione e` gratuita e aperta a tutti i livelli.

Dopo la pratica fatemi sapere chi resta a mangiare, andiamo in un locale li` vicino (5 min di macchina) per GRIGLIATA DI CARNE E VINO BIANCO/ROSSO…..prezzo 22 euro a testa!

Qualsiasi info contattatemi!!

Spero di vedervi numerosi!!

a presto

Dado
ITTORYUKAI VALDELSA
Leave a Comment | Permalink

kendo_women

Le donne del Kendo

 

Il mese di maggio è stato inaugurato nel migliore dei modi, con il seminario tenuto dall’istruttrice 6° dan Angela Papaccio presso il Dojo Musokan a Bologna.

Circa una ventina di kendoka molto determinate e unite da una grande passione, si sono ritrovate questo weekend per parlare di kendo – ma sopratutto per praticare e tirare qualche “shinaiata” tutte insieme.

Dopo una breve intervista tenuta sabato, sul perchè abbiamo cominciato a fare kendo e sul perchè continuiamo a farlo (cosa assai più difficile da intuire), ci siamo subito tuffate nella pratica, studiando in particolar modo le tecniche di contrattacco e lavorando bene sulla distanza.

Al termine di entrambi i giorni di allenamento, con la partecipazione straordinaria di alcuni kendoka di sesso maschile, ci siamo date al jigeiko, dando libero sfogo ai nostri istinti omicidi.

kendo_women2

Essere l’unica ragazza nel Dojo dove pratico non mi ha mai dato grandi difficoltà, ma devo senz’altro dire che praticare con altre donne mi ha certamente divertito molto, offrendomi anche la possibilità di studiare in modo diverso un kendo con cui raramente vengo in contatto.

Dopo nuove amicizie, nuovi incontri e tante tigelle e Lambrusco, sono tornata a Firenze con la solita voglia di crescita e di impegno, sperando di poter condividere e di poter mettere in pratica quello che ho imparato in questi due giorni con i miei senpai, le bestie che popolano l’Ittoryukai.

 

Azzurra

Leave a Comment | Permalink

Ho affrontato il primo giorno di seminario con la testa vuota da pensieri di chi si è alzata in ritardo perché non è suonata la sveglia. E infatti proprio così è andata, e forse per me è stato un bene. Riuscendo a non pensare ad altro che non al Kendo (e a quante botte avrei preso fossi arrivata veramente in ritardo) sono riuscita ad allenarmi questi due giorni nel migliore dei modi, sicura di aver dato il massimo e divertendomi come non mai.

Gatti e kendo

Guardare le dimostrazioni di Ittoryu dei maestri nel pomeriggio di domenica mi ha colpita particolarmente, mi ha fatto riflettere sulla loro dedizione al Kendo e alle loro vite, i momenti trascorsi e le ore impiegate nella pratica. I loro movimenti mi hanno trasmesso calma e sicurezza, e sicuramente questa esperienza mi ha spinto a voler continuare il mio percorso di crescita in questo mondo, cercando di impegnarmi sempre di più e dare il massimo in ogni occasione.

Per quanto mi riguarda questo è stato il secondo incontro con i maestri Ishiyama e Yoneyama e spero vivamente di poter partecipare a quanti più seminari possibile nel corso degli anni.

Azzurra

Leave a Comment | Permalink

volantino

Vi allego il volantino dell’evento:

Locandina 2015

Leave a Comment | Permalink

waseda-logo

Ecco di seguito il programma (aggiornato) degli allenamenti con i ragazzi della Waseda University:

Sabato 14: Settignano 19-20.30 e cena a seguire

Domenica 15: San Marcellino 10-12.30 (contributo affitto palestra 10€ a persona)

Mercoledì 18: Olympus 21:30-23

Giovedì 19: Settignano 18.30-20 con Sayonara alla Capponcina (menù fisso 20€)

 

 

Leave a Comment | Permalink

Next Page →